Il viaggio in Ungheria della Contesa del Secchio

La trasferta in terra ungherese della delegazione elpidiense e della Contesa del Secchio si è rivelata un successo.

Le “Giornate di cultura italiana” a Varpalota, patrocinate dall’Ambasciata italiana, hanno ribadito ancora una volta l’ottimo rapporto tra le Marche e l’Ungheria.

Sant’Elpidio a Mare è stata rappresentata nel viaggio dal Sindaco Alessio Terrenzi, dal Consigliere comunale Paolo Maurizi e dal Gruppo Storico Internazionale Sbandieratori e Musici della Contesa del Secchio.

“Ci siamo esibiti due volte – ha dichiarato il Presidente dell’Ente Contesa Alessandra Gramigna – e lo spettacolo offerto dai nostri figuranti è stato particolarmente apprezzato. Desidero ringraziare l’Amministrazione Comunale per aver coinvolto l’Ente Contesa in questa importante promozione del territorio all’estero, che ci ha anche permesso di  far vivere alle nuove leve nel gruppo dei musici un’importante esperienza internazionale. Siamo inoltre felici di aver svolto nuovamente il ruolo di ambasciatori della città e di aver potuto ribadire ancora una volta che Sant’Elpidio a Mare è la Città della Contesa.”

Ora tocca all’Investitura dei Priori, che avverrà il prossimo 28 aprile e darà il via al calendario delle Manifestazioni storiche.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.