Una bella giornata nel segno della Freccia nel Secchio

Sant’Elpidio a Mare ha fatto da cornice alla terza edizione de La Freccia nel Secchio, appuntamento ormai consolidato del cartellone delle manifestazioni storiche della Contesa del Secchio.la freccia nel secchio 2018

I risultati della terza edizione del torneo sono di tutto rispetto: sono 318 gli arcieri (appartenenti a 36 compagnie provenienti da tutta Italia) quelli che si sono sfidati nel torneo valido per il campionato nazionale arcieri FITAST (Federazione Italiana Tiro e Arco Storico Tradizionale), a cui è affiliata la Compagnia Arcieri Storici della Contesa del Secchio.

la freccia nel secchio 2018

L’iniziativa si è svolta attraverso un percorso di 20 piazzole tra i meandri del centro storico della città e lo splendido borgo medievale è stato il luogo perfetto per un torneo così affascinante, offrendo uno scenario suggestivo ai partecipanti e ai numerosi visitatori. Ancora una volta una delle numerose iniziative legate alle rievocazioni storiche ha permesso di tornare indietro nel tempo e di rivivere il fascino del medioevo, anche grazie alle viuzze e agli incantevoli vicoli ricchi di storia che sono il vanto di Sant’Elpidio a Mare, la Città della Contesa.

img_0452.jpg

I vincitori del torneo sono Marcello Teodori di Grottazzolina (categoria Messere tradizionale), Claudio Fraternale della Compagnia Feltria di Urbino (categoria Messere storico), Laura Marina Scanu del Gruppo Arcieri delle Due Corone di Ceprano (categoria Madonna tradizionale), Vittoria Pettinari da Belforte (categoria Madonna storico) e Alessandro Gatto di Arcus Tuder (categoria Pueri).

la freccia nel secchio 2018

«Possiamo dirci più che soddisfatti dell’evento, che, come nelle precedenti edizioni, ha portato numeri importanti e ci ha permesso di far conoscere le nostre manifestazioni storiche in giro per l’Italia.» ha commentato Alessandra Gramigna, Presidente dell’ente Contesa. «L’organizzazione è stata curata nei minimi dettagli e non abbiamo avuto nessun imprevisto nel corso della giornata: un risultato di cui va dato merito a Marco Belletti, Andrea Cappelletti, Arianna Mecozzi, Roberto Mecozzi, Lorenzo Orsili, Roberto Orsili, Stefy Pesci, Francesco Piergallini, Massimo Pierleoni e Rebecca Rossi, anche perché simili appuntamenti richiedono grande cura e coordinamento. I nostri arcieri sono stati impeccabili, mettendosi al lavoro fin dalle 5 di domenica mattina per sistemare e controllare gli ultimi dettagli per il torneo, che anche in questa edizione ha visto aumentare non solo il numero dei partecipanti, ma anche quello dei visitatori. Un ulteriore ringraziamento è dovuto alla Contrada Cavaliera Sant’Elpidio, che ha confezionato il conviviale post gara.»

la freccia nel secchio 2018

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.